9 Febbraio 2015

National Clean Out Your Computer Day: prima di ripulire il PC eseguire il backup!

Kroll Ontrack offre qualche consiglio utile per evitare la perdita di dati quando è il momento di "ripulire" i media digitali

MILANO – 9 febbraio 2015 - Mentre il National Clean Out Your Computer Day sprona gli utenti ad eseguire regolarmente la manutenzione del computer per migliorarne le prestazioni e anche prolungarne la vita, Kroll Ontrack, il fornitore leader di recupero dati e di eDiscovery, ricorda che quasi un terzo delle richieste di recupero dati sono il risultato di un errore umano, compresi l'eliminazione accidentale di file e cartelle. Prendendo dei semplici provvedimenti prima di organizzare i media digitali e prima di eseguirne la cancellazione riduce il rischio di perdita di dati.

"Mentre la maggior parte dei sistemi operativi odierni incorpora una serie di programmi di utilità per mantenere proattivamente in salute l’unità, è prudente anche organizzare regolarmente le cartelle, fare una copia dei documenti al di fuori del desktop e pulire i file e messaggi di posta elettronica non necessari", spiega Jeff Pederson, senior manager per le operazioni di recupero dei dati di Kroll Ontrack. "Questo è quanto serve fino a quando un utente, o un programma, elimina accidentalmente un file importante. Per questa ragione, non così inusuale, gli utenti utilizzano strumenti personali di recupero o chiedono l'aiuto a un’azienda di recupero dati".

Per garantire la pulizia dei file non necessari dal computer senza  causare la perdita di dati importanti, prendere le seguenti precauzioni:

Verifica il backup: prima di eliminare file e cartelle non necessari dal disco fisso, verificare che il backup funzioni correttamente. In un sondaggio fatto nel 2014 con i clienti Kroll Ontrack che hanno sperimentato la perdita di dati, il 65% degli intervistati in realtà aveva una soluzione di backup attiva al momento della perdita di dati, ma il software di backup non era programmato per essere eseguito in automatico, o un file importante è stato perso prima di eseguire un backup pianificato. Pertanto, prima di eliminare qualsiasi file:

  • Assicurarsi che il backup venga eseguito regolarmente secondo il programma stabilito.
  • Controllare il report di backup per avere indicazioni di errore o fallimento
  • Provare il backup prima di pulire il computer per avere la garanzia che tutti i dati siano stati accuratamente salvati e i file siano intatti.

Avere una strategia di pulizia dei dati: Per fortuna, la  grande capacità dei dischi fissi di oggi offre una maggiore flessibilità per mantenere un volume maggiore di dati senza comprometterne le prestazioni. Infatti, la capacità del disco per i lavori di recupero dati di Kroll Ontrack nel 2014 è stata in media di un terabyte, con un aumento del 185% negli ultimi cinque anni. Per questo motivo, per il National Clean Out Your Computer Day un approccio organizzato nell’eliminazione dei dati piuttosto che un’eliminazione di massa è sicuramente utile e opportuno.

  • Iniziare con il desktop: Salvare file sul desktop è facile e veloce, ma è un modo inefficace per organizzare i file e le cartelle. Prendetevi un momento per spostare i file presenti sul desktop in cartelle di documenti organizzate con logica per migliorare le prestazioni (operazione questa che vi aiuta anche a trovare quello che state cercando!).
  • Controlla la tua email: Per molti, le cartelle “posta inviata” e “posta cancellata” sono diventate una forma di  sicurezza, dove c’è la prova dei file inviati e ricevuti. Eppure, ci sono un sacco di e-mail che sono inutili e possono rallentare il sistema. Iniziate con l'ordinamento per "dimensione" eliminare le mail inutili che occupano più spazio sul disco, poi ordinatele per "tipo" per cancellare le superflue risposte “Fuori sede”, e poi da "a" per eliminare i messaggi di spam e quelli non importanti.
  • Non create molte cartelle: con le migliorate capacità di ricerca, non è più necessario creare una struttura di cartelle per organizzare i file. Impostare brevi informazioni logiche con una nomenclatura coerente, e utilizzare la ricerca per trovare le informazioni di cui avete bisogno. È molto semplice ed è meglio.

Se i file vengono eliminati accidentalmente nel processo di pulizia del computer, strumenti fai da te, come ad esempio Ontrack EasyRecovery ™, offrono agli utenti domestici e alle imprese una soluzione molto efficace e facile da usare per affrontare la situazione. Per ulteriori informazioni su questa soluzione o su Kroll Ontrack, visitare il sito www.krollontrack.it

###

Kroll Ontrack Srl
Kroll Ontrack è leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura dei dati e computer forensics. Attraverso l’utilizzo di moderne tecnologie, innovativi software e numerosi tool proprietari, Kroll Ontrack è in grado di affrontare casi di recupero dati da qualunque tipo di supporto, come hard disk, drive a stato solido, sistemi RAID, memory card, USB key e molti altri dispositivi. Kroll Ontrack è presente in Italia dal 2002, la sede si trova a Gallarate (VA) dove è ubicata anche la camera bianca, l’unica professionale in Italia per il recupero dei dati. La tecnologia brevettata Ontrack Data Recovery Remote Services, inoltre, permette il recupero dei dati anche in remoto. Country Director è Paolo Salin. A livello internazionale Kroll Ontrack, con sede a Eden Prairie (Minnesota), opera in oltre 19 Paesi al mondo attraverso più di 30 uffici. Kroll Ontrack ogni anno effettua oltre 50.000 operazioni di recupero dati, offrendo ai clienti servizi di elevata qualità in 13 differenti lingue. Le principali soluzioni software sviluppate dalla società sono: Ontrack® EasyRecovery™ (per il recupero dati), Ontrack® PowerControls™ (nelle versioni per il mailbox management in Microsoft® Exchange Server e per il document recovery in Microsoft® SharePoint® Server). Kroll Ontrack è Premium Reseller Blancco per le soluzioni software di cancellazione sicura dei dati. Per ulteriori informazioni: www.krollontrack.it; www.ontrackdatarecovery.it.

Kroll Ontrack Inc.
Kroll Ontrack offre soluzioni software e servizi all’avanguardia per assistere studi legali, organizzazioni pubbliche, aziende private e utenti finali nelle attività di recupero, ricerca, analisi e presentazione dei dati. Oltre ad una gamma completa di software, Kroll Ontrack offre servizi di data recovery, cancellazione sicura dei dati, electronic discovery e document review. Per ulteriori approfondimenti su Kroll Ontrack e la sua offerta www.krollontrack.com o segui @KrollOntrack su Twitter.