29 Luglio 2014

Cancellazione accidentale: causa principale delle richieste per il ripristino di email

Le nuove statistiche diffuse da Kroll Ontrack in tema di restore dei dati

Milano, 29 luglio 2014 – Secondo un sondaggio (1) realizzato da Kroll Ontrack, azienda leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero daticancellazione sicuracomputer forensics, la richiesta più comune avanzata dagli amministratori IT, quando si parla di restore dei dati, riguarda il ripristino di mailbox e email cancellate.

In merito alla frequenza di richieste riguardanti il ripristino dati, il 61% dei circa 200 clienti Ontrack® PowerControls™ intervistati tra Nord America, EMEA e APAC ha dichiarato di averne ricevute sino a cinque in un mese, con un ulteriore 11% che ha parlato di 10 volte mensili.

La cancellazione accidentale di malbox e di specifici messaggi da Microsoft® Exchange non rappresenta l’unica richiesta effettuata dagli amministratori IT. Negli Stati Uniti, al secondo posto figura la raccolta di dati elettronici per l'eDiscovery (21%), seguita dal consolidamento dei dati da vecchie a nuove applicazioni per eliminare i server di tipo legacy (15%).

Nello specifico, le richieste di ripristino provengono da tutti i settori di un’azienda: il 24% dal reparto legale interno, il 22% da quello della sicurezza informatica, il 15% dal dipartimento sales e marketing. Perché queste persone hanno bisogno di riavere email e documenti? Il 45% degli amministratori IT intervistati sostiene che gli impiegati richiedono il ripristino di email e documenti perchè accidentalmente cancellati. Le indagini interne (17%) si classificano come la seconda più comune fonte di richieste di ripristino.

Il processo di ricerca, identificazione, copia, ripristino ed esportazione dei dati dalle piattaforme Microsoft Exchange e Microsoft® SharePoint® può richiedere tempi lunghi, soprattutto se gli amministratori IT effettuano il restore di un full backup”, dichiara Paolo Salin, Country Director di Kroll Ontrack Italia. “Il 41% degli intervistati nota che Ontrack PowerControls, con le sue capacità di ripristino granulare direttamente al server di produzione da qualsiasi sistema di backup, consente loro di eseguire le richieste di raccolta, restore e consolidamento impiegando la metà del tempo se comparato con altri metodi, come il full backup o il brick-level backup”.

Ontrack PowerControls è disponibile per l’acquisto su http://store.krollontrack.com. Inoltre, è possibile scegliere tra diverse opzioni di licenza in una varietà di configurazioni flessibili a seconda del volume di dati, della durata delle licenza e del numero di sessioni necessarie.

Per maggiori informazioni su Ontrack PowerControls visitare: http://www.ontrackdatarecovery.it/ontrack-powercontrols

(1) Kroll Ontrack ha intervistato circa  200 utenti Ontrack PowerControls provenienti da Stati Uniti, Inghilterra, Germania e Australia.

Kroll Ontrack Srl
Kroll Ontrack è leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura dei dati e computer forensics. Attraverso l’utilizzo di moderne tecnologie, innovativi software e numerosi tool proprietari, Kroll Ontrack è in grado di affrontare casi di recupero dati da qualunque tipo di supporto, come hard disk, drive a stato solido, sistemi RAID, memory card, USB key e molti altri dispositivi. Kroll Ontrack è presente in Italia dal 2002, la sede si trova a Gallarate (VA) dove è ubicata anche la camera bianca, l’unica  professionale in Italia per il recupero dei dati. La tecnologia brevettata Ontrack Data Recovery Remote Services, inoltre, permette il recupero dei dati anche in remoto. Country Director  è Paolo Salin. A livello internazionale Kroll Ontrack, con sede a Eden Prairie (Minnesota), opera in oltre 19 Paesi al mondo attraverso più di 30 uffici. Kroll Ontrack ogni anno effettua oltre 50.000 operazioni di recupero dati, offrendo ai clienti servizi di elevata qualità in 13 differenti lingue. Le principali soluzioni software sviluppate dalla società sono: Ontrack® EasyRecovery™ (per il recupero dati), Ontrack® PowerControls™ (nelle versioni per il mailbox management in Microsoft® Exchange Server e per il  document recovery in Microsoft® SharePoint® Server). Kroll Ontrack è Premium Reseller Blancco per le soluzioni software di cancellazione sicura dei dati. Per ulteriori informazioni: www.krollontrack.it; www.ontrackdatarecovery.it. 

Kroll Ontrack Inc.
Kroll Ontrack offre soluzioni software e servizi all’avanguardia per assistere studi legali, organizzazioni pubbliche, aziende private e utenti finali nelle attività di recupero, ricerca, analisi e presentazione dei dati. Oltre ad una gamma completa di software, Kroll Ontrack offre servizi di data recovery, cancellazione sicura dei dati, electronic discovery e document review. Per ulteriori approfondimenti su Kroll Ontrack e la sua offertawww.krollontrack.com