7 Marzo 2013

Sei sicuro di aver cancellato i tuoi dati in modo definitivo?

Kroll Ontrack suggerisce il modo migliore per cancellare i propri dati in tutta sicurezza

Milano, 7 marzo 2013 – Ogni anno le principali aziende produttrici di dispositivi tecnologi, dai PC ai telefonini, fino ad arrivare ai tablet, presentano nuovi modelli, dal design e funzionalità sempre più innovativi. All’interno di tutti questi dispositivi gli utenti salvano moltissime informazioni, da dati che riguardano la sfera privata a informazioni che coinvolgono la sfera professionale.

Cosa accade ai dati e alle informazioni memorizzate nei dispositivi tecnologi se un utente decide di vendere il dispositivo?

Un recente servizio de Le Iene, andato in onda lo scorso 3 marzo 2013, ha deciso di focalizzarsi sui pericoli a cui gli utenti vanno incontro quando decidono di mettere in vendita il proprio smartphone e cellulare. Del resto, l’Italia detiene il primato della diffusione di smartphone e, secondo i dati del Censis, nel 2012 è stata registrata una crescita del +10% nell’acquisto di queste soluzioni. I dati ritrovati all’interno dei telefoni sono stati principalmente di natura personale: dai numeri e i contatti nella propria rubrica, messaggi di testo, immagini fotografiche scattate o inviate dai propri amici, abitudini, frequentazioni, password e numerose altre informazioni, tutte ricollegabili all’identità di un individuo.

Se tutto questo si può trovare all’interno di alcuni gigabyte di memoria di uno smartphone immaginiamo di quale portata sia il fenomeno quando ad essere riciclati, smaltiti, venduti sono i nostri computer con i relativi hard disk di centinaia o migliaia di gigabyte. Il problema riguarda tanto i PC di utenti privati quanto desktop, laptop e server utilizzati all’interno di aziende. Ecco quindi che tutti i nostri dati e le informazioni archiviate diventano improvvisamente “trasparenti” e recuperabili da parte di chi voglia farne un uso non corretto. Come possono quindi difendersi gli utenti? “Quello che è necessario sapere è che non basta cancellare i dati da un computer per essere sicuri che non vengano più recuperati” afferma Paolo Salin, Country Director di Kroll Ontrack Italia. “Basti pensare che le stesse attività di recupero dati sono in grado anche di recuperare informazioni da un hard disk guasto. I potenziali pericoli del non eliminare i dati o di eliminarli in modo non corretto sono evidenti.  I computer di un, ad esempio, ospedale potrebbero rivelare dati sullo stato di salute dei pazienti, quelli di una banca mostrare informazioni su carte di credito e conti correnti, i PC di una qualunque azienda far vedere informazioni sui sui dipendenti e sui clienti, dati di business, piani e progetti. Anche il PC di casa può contenere informazioni che non avremmo piacere di condividere con sconosciuti ”.

Fortunatamente proteggere i propri dati è possibile. “Kroll Ontrack fornisce appositi software e dispositivi hardware in grado di svolgere una cancellazione definitiva dei dati ad esempio da hard disk” continua Salin “in modo da rendere inefficace qualsiasi tentativo di recupero”. A livello legislativo, in Italia la riservatezza dei dati è regolamentata dal decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), comunemente nota come "legge sulla privacy”, la quale ha fissato delle regole precise per i dati sensibili e giudiziari. Inoltre, il Garante della Privacy ha anche specificato nel provvedimento del 13 ottobre 2008 (G.U. n. 287 del 9 dicembre 2008) le misure da adottare per il corretto smaltimento dei supporti informatici contenenti dati personali.

In materia di cancellazione sicura, Kroll Ontrack propone le soluzioni software e hardware della famiglia Ontrack Eraser. Ontrack Eraser Software nella sua ultima versione 4.0, è la soluzione di cancellazione sicura più flessibile che esista sul mercato. Il processo di cancellazione elimina definitivamente da un disco tutti i dati. Inoltre, a differenza della maggior parte delle applicazioni che cancellano solo gli indici che puntano ai dati, Ontrack Eraser software sovrascrive tutte le tracce delle informazioni da hard disk rendendo impossibile la ricostruzione delle stesse. L’apparecchio hardware Ontrack Erase Degausser, certificato NSM, invece elimina definitivamente i dati da hard disk e tape mediante un campo magnetico di forte intensita (picco di 18.000 gauss). La cancellazione sicura di Kroll Ontrack è disponibile anche come servizio. “Tutte le nostre soluzioni di cancellazione sicura permettono di adeguarsi al quadro normativo esistente in materia di privacy. In definitiva, i dati cancellati in modo sicuro con gli strumenti Kroll Ontrack non saranno più recuperabili.” conclude Salin.

Per maggiori informazioni su tutte le soluzioni Kroll Ontrack, visitare il sito www.krollontrack.it

***

Kroll Ontrack Srl
Kroll Ontrack è leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura dei dati e computer forensics. Attraverso l’utilizzo di moderne tecnologie, innovativi software e centinaia di tool proprietari, Kroll Ontrack è in grado di affrontare casi di recupero dati da qualunque tipo di supporto, come hard disk, SSD, sistemi RAID, memory card, USB key e molti altri dispositivi. Kroll Ontrack è presente in Italia dal 2002, la sede si trova a Gallarate (VA) dove l’azienda detiene l’unica camera bianca professionale in Italia per il recupero dei dati. Country Director  è Paolo Salin.
A livello internazionale Kroll Ontrack, con sede a Eden Prairie (Minnesota), opera in oltre 20 Paesi del mondo attraverso più di 30 uffici. Kroll Ontrack ogni anno effettua oltre 50.000 operazioni di recupero dati, offrendo ai clienti servizi di elevata qualità in 13 differenti lingue. Le principali soluzioni software sviluppate dalla società sono: Ontrack® EasyRecovery™ (per il recupero dati), Ontrack® PowerControls™ (nelle versioni per il mailbox management in Microsoft® Exchange Server e per il  document recovery in Microsoft® SharePoint® Server), Ontrack® Eraser (per la cancellazione sicura dei dati). La tecnologia brevettata Ontrack Data Recovery Remote Services, inoltre, permette il recupero dei dati in remoto. Per ulteriori informazioni: www.krollontrack.it; www.ontrackdatarecovery.it 

Kroll Ontrack Inc.
Kroll Ontrack offre soluzioni software e servizi all’avanguardia per assistere studi legali, organizzazioni pubbliche, aziende private e utenti finali nelle attività di recupero, ricerca, analisi e presentazione dei dati. Oltre ad una gamma completa di software, Kroll Ontrack offre servizi di data recovery, cancellazione sicura dei dati, electronic discovery, document review e consulenza ESI (Electronically Stored Information). Kroll Ontrack è una società controllata da Altegrity, fornitore leader di soluzioni per laprotezione dei dati. Per maggiori informazioni a livello internazionale su Kroll Ontrack e la sua offerta, visitare www.krollontrack.com