7 Giugno 2010

I consigli di Kroll Ontrack per proteggere gli scatti fotografici

Milano, 7 giugno 2010 – Le macchine fotografiche digitali sono diventate uno strumento molto utilizzato sia per motivi professionali che per semplice divertimento. Qualità degli scatti, semplicità d’uso e immagini subito disponibili sono solo alcuni dei benefici della fotografia digitale, apprezzati sia in campo lavorativo che in ambito privato.

Tuttavia, fattori ambientali avversi o errori di utilizzo possono incidere sul corretto funzionamento delle memory card utilizzate dalla maggior parte dei modelli di fotocamere in commercio per salvare le immagini. Il rischio è la perdita dei propri scatti, con conseguente impatto sul business per i fotografi professionisti o sulla sfera affettiva per il normale utente.

Limitare questa possibilità di perdita dei dati non è difficile. Per Kroll Ontrack®, azienda leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura e computer forensics, il più delle volte è sufficiente implementare poche e semplici regole “salva foto”.

“Le memorie flash hanno rivoluzionato il campo della fotografia fino al punto che le macchine con pellicola fotografica non sono più il sistema principale per scattare e conservare le fotografie. La capacità di archiviazione delle memorie e la semplicità di accesso alle immagini ha anche modificato radicalmente il modo degli utenti di percepire i dati”, afferma Paolo Salin, Country Director di Kroll Ontrack Italia. “Le memory card, infatti, nonostante le loro piccole dimensioni, sono in grado di contenere centinaia se non migliaia di fotografie, ma non sono indistruttibili, a volte anche piccola disattenzione può fare gravi danni”.

I 10 consigli di Kroll Ontrack per salvaguardare il proprio lavoro o i propri ricordi:

  1. spegnere sempre la macchina fotografica prima di rimuovere la scheda di memoria
  2. non rimuovere la memory card dalla macchina fotografica se non è possibile effettuare il trasferimento delle foto sul computer o altro dispositivo
  3. trasferire le foto sul computer senza lasciar trascorrere troppo tempo, un rischio è di dimenticarsi del contenuto della scheda e di cancellare le fotografie per errore
  4. verificare il funzionamento delle immagini una volta trasferite sul computer e prima di eliminarle dalla memory card
  5. rimuovere sempre in sicurezza la scheda o la macchina fotografica dal PC, seguendo l’usuale procedura di disattivazione dei dispositivi esterni quando disponibile
  6. effettuare un back-up periodico delle fotografie scattate
  7. formattare periodicamente la memory card ma solo dopo essersi accertati che non contenga dati importanti
  8. proteggere in scrittura le memory card già utilizzate se si dispone di più memorie, questo limita il rischio di confondere le schede e di formattare, ad esempio, quella sbagliata
  9. conservare la memory card nell’apposita custodia se rimossa dall’apparecchio
  10. con l’estate alla porte, evitare di esporre la scheda di memoria o l’apparecchio alle alte temperature (es. automobile parcheggiata al sole).

Nel caso dovesse comunque verificarsi una perdita di dati, per lasciare inalterate le possibilità di recupero, non intervenire sulla memory card o sull’hard disk che contiene le fotografie ma contattare il Servizio Clienti Kroll Ontrack al Numero Verde 800 44 00 33.

“Il recupero dei dati da memorie flash è un’operazione particolarmente complessa”, continua Paolo Salin, “poiché questa tecnologia, a differenza degli hard disk, impiega tecniche dette di wear leveling che si occupano di ridistribuire le informazioni nel chip di memoria. Grazie ai costanti investimenti in ricerca e sviluppo, per comprendere e meglio gestire le sfide dell’archiviazione flash, Kroll Ontrack è in grado offrire lavorazioni di elevata qualità con ottimi risultati”.

Nella camera bianca Kroll Ontrack, l’unica professionale in Italia per il recupero dei dati, i tecnici di Ontrack Data Recovery possono ripristinare l’accesso ai dati nella massima sicurezza e con un elevatissimo tasso di successo, restituendo le fotografie recuperate su di un nuovo supporto esterno di backup a fotografi professionisti, semplici appassionati e utenti occasionali.

Kroll Ontrack Srl
Kroll Ontrack è leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura dei dati e computer forensics. Attraverso l’utilizzo di moderne tecnologie, innovativi software e centinaia di tool proprietari, Kroll Ontrack è in grado di affrontare casi di recupero dati da supporti come hard disk, sistemi RAID, memory card, USB key, nastri e molti altri dispositivi. Kroll Ontrack è presente in Italia dal 2002, la sede si trova a Fenegrò (Como) dove a ottobre 2007 è stata inaugurata la prima e unica camera bianca italiana professionale per il recupero dei dati. Country Director è Paolo Salin.
A livello internazionale Kroll Ontrack, con sede a Eden Prairie (Minnesota), opera in oltre 20 Paesi del mondo attraverso più di 30 uffici. Kroll Ontrack ogni anno effettua oltre 50.000 operazioni di recupero dati offrendo ai clienti servizi di elevata qualità in 13 differenti lingue.
Le principali soluzioni software sviluppate dalla società sono: Ontrack® EasyRecovery™ (per il recupero dati), Ontrack® PowerControls™ (nelle versioni per il mailbox management su Microsoft® Exchange Server e per il  document recovery da Microsoft® SharePoint® Server), Ontrack® Eraser™ (per la cancellazione sicura dei dati). La tecnologia brevettata Ontrack® Remote Data Recovery™, inoltre, permette il recupero dei dati in remoto. Per ulteriori informazioni: www.krollontrack.it; www.ontrackdatarecovery.it

Kroll Ontrack Inc.
Kroll Ontrack offre servizi e software all’avanguardia per supportare studi legali, aziende private, enti pubblici e utenti finali nella gestione, nel recupero, nella ricerca, nell’analisi e nella presentazione dei dati in modo conveniente ed efficace. Oltre ad una gamma completa di software, Kroll Ontrack offre servizi di data recovery, distruzione dei dati, paper ed electronic discovery, document review, computer forensics, secure information services, consulenza ESI (Electronically Store Information), consulenza processuale e presentazioni per l’utilizzo in ambito legale. Kroll Ontrack è il Technology Service Group di Kroll Inc. leader nei servizi di consulenza per la gestione dei rischi.
Per maggiori informazioni su Kroll Ontrack Inc. e la sua offerta www.krollontrack.com, www.ontrackdatarecovery.com