Tutti i tipi di sistemi RAID

Kroll Ontrack è specializzata nel recupero dati RAID. I nostri ingegneri grazie a 30 anni di Ricerca & Sviluppo in ambito data recovery hanno maturato l’esperienza e dispongono di tutti gli strumenti necessari per poter recuperare i tuoi dati con successo.

Effettuiamo interventi di recupero dati da RAID su:

  • qualsiai livello RAID
  • qualsiasi controller e archittetura RAID, compreso i software-defined-storage (SDS)
  • qualsiasi tipologia, marca o modello di hard disk

 

RAID 0 RAID 1
RAID 3 RAID 4
RAID 5 RAID 1E
RAID 6 RAID 5E
RAID 5EE RAID 0+1
RAID 10 RAID 50
RAID 51  

La configurazione RAID che utilizzi non compare nella lista? Chiama il nostro Servizio Clienti  per ulteriori informazioni.

Opzioni di servizio flessibili


Kroll Ontrack per il recupero dati RAID ti offre opzioni di servizio flessibili per venire incontro nel migliore dei modi alle tue esigenze. Chiedi ai nostri specialisti di recupero dati quale soluzione è applicabile al tuo caso.
 

Recupero dati in camera bianca

Quando l’hardware non funziona correttamente oppure il RAID è guasto, l’intervento di recupero dati richiede necessariamente di essere svolto presso la nostra camera bianca professionale. Un ambiente sicuro e dotato di tutti i tool necessari, all’interno del quale intervenire sui dischi del RAID.

Recupero dati da remoto

Non sempre è richiesto l’invio del RAID a Kroll Ontrack per il recupero dati. Se il sistema non ha subito danni o guasti fisici ma i dati non sono accessibili è possibile valutare un intervento in Remote Data Recovery, senza spedizione dell’hardware presso i nostri laboratori.

Cause comuni di perdita dati da RAID

Ogni intervento di recupero dati da RAID è unico ma alcune cause di perdita dati sono comuni.

Errore umano

Sia che si tratti di un errore accidentale o di un’attività intenzionale, la perdita di dati per formattazione, reinstallazione o sovrascrittura del volume può essere gestita dai nostri ingegneri di recupero dati.

Problemi di alimentazione

I sistemi RAID possono subire dei danni provocati dall’interruzione e/o mancanza di corrente e da sbalzi di tensione che potrebbero a loro volta provocare una perdita di dati. I RAID che funzionano in stato degradato sono specialmente vulnerabili, poiché problemi di alimentazione elettrica possono causare  la desincronizzazione dei drive. In questi casi, i nostri esperti hanno i tool e la conoscenza necessari per localizzare i dati e ricostruire le strutture logiche del RAID per poter estrarre i dati richiesti.

Guasti meccanici e problemi di rebuild

I sistemi RAID in generale permettono di sopperire al guasto del singolo disco ma quando il RAID opera in stato degradato, il carico di lavoro delle unità rimanenti aumenta e questo incrementa il rischio di guasto di un altro drive. A questo punto si possono verificare danni e malfunzionamenti dell’intero sistema RAID.
In Kroll Ontrack abbiamo adeguate camere bianche e l’esperienza richiesta per poter recuperare i dati dai drive danneggiati così come gli strumenti proprietari necessari per effettuare il rebuild e riparare i file system  da sistemi RAID guasti o sottoposti a rebuild parziale.
 

Disastri naturali

Fuoco, acqua, polvere e altri agenti contaminanti legati ai disastri naturali possono distruggere un RAID in un istante. Ricostruire il file system di un RAID colpito da un disastro naturale richiede strutture specializzate, un’approfondita conoscenza tecnica e strumenti ad hoc per decontaminare i drive.
Kroll Ontrack possiede tool all’avanguardia e anche in Italia una camera bianca professionale – che rispetta i requisiti delle camera bianche Kroll Ontrack negli Stati Uniti - per recuperare in maniera sicura i dati da hard disk che hanno subito danni di tipo fisico.

Alcuni suggerimenti utili nella perdita di dati RAID

Spegni il sistema

Se hai perso i dati da RAID spegni il sistema

Verifica la disponibilità di backup

Prima di sostituire l’hardware, verifica se hai un backup dei dati aggiornato e funzionante

Posizione dei dischi nell’array

Mantieni i drive nella posizione originaria della matrice RAID, non modificarne la disposizione

Non impiegare software di recupero dati

Se hai il sospetto che il problema al RAID sia dovuto a danno hardware non impiegare software di recupero dati

Abbiamo conoscenze e risorse per effettuare un recupero dati da RAID di successo

A causa della natura altamente tecnica dei recuperi dati da sistemi RAID, i fornitori di servizi di data recovery non solo hanno devono dimostrare  una comprovata esperienza con i RAID ma anche detenere una capacità di storage tale da poter gestire grossi volumi di dati. Kroll Ontrack ha tutte queste caratteristiche oltre a poter contare su una condivisione delle esperienze a livello internazionale tra i diversi laboratori nel mondo.

Case Study

RAID6 Infotrend Case Study

Recupero LUN Dell® Equallogic attraverso Ontrack® Remote Data Recovery™

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Contatta il nostro team di specialisti. Kroll Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

 

Numero Verde 800 44 00 33 Richiedi online un preventivo gratuito