Uno dei momenti più difficili che un'azienda deve affrontare è sicuramente quello in cui scopre che c'è un guasto sul sistema di archiviazione dei dati. In questo scenario, l'unico obiettivo è quello del recupero dei dati hard disk. L'operazione non è affatto semplice per cui il recupero dati da hard disk deve essere affidato a personale esperto e qualificato. Inoltre va evitato qualunque tentativo di ripristino fai-da-te perchè interventi avventati sicuramente aggiungeranno danno al danno.

Richiedi un preventivo

Perdita di dati? Niente panico, contatta immediatamente il nostro Numero Verde:

800 44 00 33

Oggi la maggior parte dei sistemi di storage aziendali si basa sulla tecnologia raid, cioè su un insieme di dischi su cui vengono salvati i dati. Tale sistema garantisce una maggiore affidabilità generale, ma si rivela utile e forse indispensabile in caso di guasto a uno dei dischi. Un sistema Raid 3 è composto da un minimo di tre dischi su cui vengono scritti i dati e il controllo di parità che rappresentano le operazioni di input e output. Anche il livello Raid 3 come il livello Raid 2 presenta una scarsa diffusione.

Per eseguire la delicata operazione di recupero dati da hard disk o in particolare del recupero dati da raid 3 sono necessarie precise peculiarità. La prima caratteristica deve essere l'affidabilità, cioè l'operazione di recupero dati Raid 3 deve essere fatta a regola d'arte, consentendo nei limiti imposti dalla tecnologia e dall'entità del danno il recupero della maggior quantità di dati. Non meno importane è la tempestività dell'intervento. E' chiaro che un'azienda non può restare priva di dei propri dati anche se le sue procedure di backup sono all'avanguardia. Gli specialisti del Servizio Clienti e i tecnici di un'azienda di recupero dati come Kroll Ontrack che si occupa di recupero dati Raid 3 sono sempre pronti per iniziare un intervento di recupero, garantendo anche un efficace servizio di assistenza telefonica.