Recupero dati hard disk: che cosa è?

Il recupero dati è l'attività tecnica che permette di recuperare o ripristinare i dati memorizzati in un supporto di memoria, come per esempio l'hard disk. L'attività di recupero dei dati da un hard disk varia a seconda del problema che ha causato l'indisponibilità dei dati ed essenzialmente le cause sono riconducibili a due tipi di  danni: logico, quindi legato al sistema di memorizzazione o ad errori umani che comportano una cancellazione dei dati dal supporto di memorizzazione, oppure fisico, che comporta invece la perdita dei dati memorizzati a seguito di un malfunzionamento hardware dell'hard disk.

Recupero dati hard disk: danno logico

Il recupero dati, in caso di danno logico (es. virus, cancellazioni accidentali, corruzione delle strutture dati, ecc.), può essere effettuato tramite l'utilizzo di programmi realizzati appositamente per recuperare files cancellati o non leggibili per problemi logici.

Alcuni casi più comuni e frequenti (es. cancellazioni/formattazioni accidentali) possono essere il più delle volte risolte autonomamente dagli utenti, altre volte invece è consigliabile far eseguire l'operazione di recupero dati a professionisti capaci di utilizzare avanzati tool di recovery. Nel caso si voglia il recupero file cancellati da hard disk è bene non utilizzare il disco da cui recuperare i dati per evitare di sovrascrivere informazioni che invece potrebbero essere recuperate.

Inoltre è bene fare attenzione a non effettuare il download e l'installazione del software di recupero dati sull'hard disk oggetto del recupero, anche in questo caso per evitare qualsiasi tipo di sovrascrittura. Per sistemi complessi come i server aziendali un'ottima soluzione per il recupero dati hard disk RAID è il Remote Data Recovey. Più difficile è il recupero dei dati in caso di danno fisico, in questri casi il ripristino non è possibile tramite software o da remoto.

Recupero dati hard disk: danno fisico

Il danno fisico è un guasto hardware dell'hard disk. Le cause possono essere le più svariate ad esempio urti, eventi naturali, sbalzi di tensione, cedimento improvviso di qualche componente. In tal caso l'attività di recupero dati hard disk deve essere eseguita da aziende specializzate e dotate di adeguate tecnologie e specifici skill per recuperare i dati, qualunque sia il danno fisico dell'hard disk in linea generale è sempre possibile recuperare i dati persi e solo in pochi casi il danno è così grave da non riuscire nell'operazione di recupero.

Un hard disk guasto con danno fisico deve necessariamente essere lavorato in un'apposita struttura tecnica chiamata camera bianca in grado di garantire un ambiente di lavoro sicuro per il tuo disco. Ma l'ambiente camera bianca ovviamente da solo non basta, per recuperare dati da hard disk rotto è necessario impiegare procedure tecniche e strumenti hardware e software specifici per il data recovery, disporre di migliaia di componenti di ricambio hard disk e di tecnici con competenze sempre aggiornate capaci di ottenere dagli strumenti a loro disposizione il risultato migliore.

Solo aziende professionali, specializzare in recupero dati, sono in grado di offrirti tutto quello che è necessario per il recupero dati hard disk con danno fisico.