Grazie all'esperienza accumulata in 30 anni di attività, Kroll Ontrack è l'azienda leader nel settore del recupero dati da hard disk danneggiati o difettati. La prova più tangibile dell'efficacia dei risultati raggiunti nel ripristino dei dati informatici è data dal numero di interventi effettuati da Kroll Ontrack ogni giorno.

Si parla infatti della gestione di oltre 50.000 casi di recupero dati affrontati ogni anno, con interventi che possono dirsi risolutivi. Il team di esperti informatici che lavorano per Kroll Ontrack ha le competenze professionali necessarie per smontare e disassemblare un hard disk interno nel miglior modo possibile. Inoltre la camera bianca, un ambiente dove la presenza di polveri inquinanti è controllata e la qualità dell'aria monitorata, e la disponibilità di migliaia di parti di ricambio e di tool hardware e software forniscono assistenza importante nel processo di ripristino dei dati dell'hard disk.

Come smontare l'hard disk interno

Il numero di danni che possono portare ad una perdita più o meno consistente dei dati contenuti nella memoria del computer è decisamente alto. Lo stesso si può dire per il numero di strategie utilizzate per il ripristino dei dati. Kroll Ontrack infatti è in grado di mettere in campo delle tecniche di recupero dati mirate in base al tipo di supporto, alle caratteristiche dei dati, o alla tipologia di storage.

Per quello che riguarda il supporto, si può trattare ad esempio di hard disk, SSD, tape, flash drive, dispositivi mobili. I dati invece possono essere crittografati, essere all'interno di un database, contenuti in una macchina virtuale e così via. Attraverso l'utilizzo di una modalità di ripristino dei dati che tenga conto sia della loro natura che del loro supporto di origine, Kroll Ontrack riesce a risolvere il problema in tempi rapidi ed in maniera efficace, intervenendo in camera bianca o da remoto, a seconda delle necessità del caso.

RECUPERARE DATI DA HARD DISK

I danni fisici o elettronici a carico del computer, l'emissione di rumori anomali, la presenza di aree non leggibili possono essere tutte spie di un hard disk non funzionante o malfunzionante e possono portare pertanto ad una perdita anche consistente di dati.

In questi casi è importante rivolgersi a del personale esperto che sappia come smontare l'hard disk interno in modo corretto. Un intervento superficiale ed approssimativo infatti potrebbe determinare ulteriori danni e compromettere sensibilmente il risultato del processo di recupero dati. I tecnici di Kroll Ontrack offrono massima garanzia di competenza ed affidabilità.