Go to Top

Come recuperare i dati da un dispositivo formattato

Ontrack EasyRecovery -Recupero dati dispositivo formattato

Non è piacevole scoprire di aver accidentalmente formattato il tuo hard disk, SD card o chiavetta USB e subito inizi a pensare che i tuoi dati siano persi per sempre. Non farti prendere dal prendere dal panico, poichè i tuoi dati potrebbero essere ancora recuperabili

In questo articolo, ti mostriamo come poter recuperare i dati da un dispositivo formattato in completa autonomia.  Se hai cancellato accidentalmente i tuoi dati leggi il nostro articolo del blog su come ripristinarli. Se invece il tuo dispositivo ha subito un danno di tipo hardware allora ti invitiamo a contattarci per evitare di danneggiare ulteriormente il tuo dispositivo (e i tuoi dati).

Che cosa succede quando formatti un device?

La parola “formattare”, da un punto di vista IT, si riferisce alla pratica di creare un file system su un dispositivo in modo che i dati possano essere immagazzinati e letti da altri dispositivi. Non andremo troppo in dettaglio sul funzionamento di un file system, ma il concetto che dovete imparare è che ogni dispositivo di storage (come un hard disk, SD card o una chiavetta USB)  è formattato con un file system in modo che i tuoi dati possano essere riconosciuti.

Quando formatti un dispositivo di storage, stai semplicemente creando uno spazio in cui verranno contenuti file e cartelle per essere salvati  (un nuovo file system).

Durante questo processo, il dispositivo elimina ogni file e cartella precedente e inizia da capo. Questa procedura non crea problemi quando hai un dispositivo nuovo e lo stai usando per la prima volta. Ne crea invece quando hai  già salvato dei dati sul device.

Se hai formattato per errore il tuo dispositivo di archiviazione, questo non avrà completamente cancellato i tuoi dati. Sarai in una situazione in cui non potrai più visualizzare o avere accesso ai file che avevi precedentemente salvato. Questo è un caso che si verifica abbastanza frequentemente se utilizzi SD card in macchine fotografiche o in telefoni Android. Tuttavia capita anche facilmente di formattare per errore chiavette USB e hard disk esterni che contengono i dati personali.

Recupero dati da dispositivo formattato in autonomia

Se hai formattato per errore un dispositivo, cosa puoi fare? Come ti abbiamo già raccontato in un precedente post su come recuperare i dati cancellati, è estremamente importante prendere delle precauzioni preliminari quando si vuole provare a recuperare i dati con soluzioni fai-da-te.

Oltre ad assicurarti di conoscere quali dati cercare, ricorda che la prima regola importante è di non salvare altri dati sul dispositivo. Il processo di salvataggio potrebbe sovrascrivere i dati che stai cercando.

Questo approccio può essere applicato ad ogni tipologia di dispositivo rimovibile, tutto quello di cui necessiti è un computer Windows o Mac, il dispositivo formattato e un software di recupero dati come Ontrack EasyRecovery

Assicurati di aver installato il software su un dispositivo differente da quello da cui stai cercando di salvare i dati e controlla che il dispositivo da utilizzare venga riconosciuto dal sistema come risorsa esterna.
Se hai scelto Ontrack EasyRecovery, segui questi semplici passaggi per effettuare il restore dei tuoi dati:

  1. seleziona la tipologia di file da recuperare ( foto, video, o seleziona tutto)
    Ontrack EasyRecovery for Windows: seleziona cosa recuperare
  2. seleziona il dispositivo che hai erroneamente formattato dalla lista dei dispositivi ed esegui il procedimento di recupero
  3. se il software non rileva il media collegato, seleziona “Non riesco a vedere il dispositivo” e tutti i dispositivi collegati al tuo sistema saranno visibili
  4. seleziona il tuo dispositivo e clicca “Cerca” per trovare le partizioni smarrite
  5. seleziona la partizione da cui vuoi recuperare e seleziona “Scansione” per iniziare il processo

Durante il processo di recupero, assicurati di salvare i file su un volume differente da quello di origine. Quando sei sicuro di aver salvato tutto quello di cui avevi bisogno, puoi iniziare ad usare il tuo dispositivo normalmente per salvarci i dati.

Non riesci a trovare i dati di cui necessiti?

Se non riesci a trovare il tuo dispositivo utilizzando il software, o la partizione ricercata non è elencata tra quelle recuperabili, prova ad utilizzare la funzione “Scansione approfondita” per effettuare una ricerca completa sul tuo dispositivo.

Se anche in questo caso non riesci a procedere al recupero, ti consigliamo di chiamare uno specialista IT o un’azienda di recupero dati professionale come Kroll Ontrack, poichè il tuo dispositivo potrebbe avere un problema serio.

Con questo suggerimento concludiamo la nostra panoramica su come recuperare i dati da un dispositivo formattato. Se vuoi scaricare la versione Free di Ontrack EasyRecovery ( che ti permette di recuperare fino ad 1 GB di dati in maniera gratuita) clicca qui .

Hai utilizzato Ontrack EasyRecovery per ripristinare i tuoi dati? Condividi con noi la tua esperienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *