Go to Top

Black Friday 24 novembre 2017: cosa sapere e come acquistare online in sicurezza

Occhi puntati sugli sconti e le promozioni attese per l’evento del Black Friday 2017, fissato per il prossimo 24 novembre 2017: anche internet si adegua, con offerte imperdibili per gli amanti dello shopping online. Ma quanta attenzione è necessario prestare all’aspetto della sicurezza informatica?

Cominciamo innanzitutto con l’illustrarvi cos’è il Black Friday in internet: si tratta di una giornata interamente dedicata agli sconti per gli acquisti online, che potranno arrivare anche al 70%, con l’obiettivo di implementare in modo significativo le vendite. L’edizione 2016 del Black Friday ha avuto un successo enorme, soprattutto sul sito di vendite online per eccellenza, Amazon, che ha registrato una media di 12 vendite al secondo e 1,1 milioni di prodotti venduti in sole 24 ore.

Di origine americana, il Black Friday è senza dubbio il giorno in cui è possibile concludere i migliori affari ed è dunque un momento dedicato allo shopping selvaggio, non solo online ma anche in store.

Tuttavia, proprio a causa delle frenesia legata a questo tipo di evento, è plausibile pensare che il livello di attenzione alla sicurezza online si abbassi considerevolmente e che molti utenti rimangano vittima di truffe online e di phishing finanziario. L’allerta dovrà dunque essere particolarmente alta a partire dai giorni precedenti il Black Friday fino al prossimo Natale, poiché secondo Kaspersky Lab è proprio questo il periodo dell’anno in cui le truffe sulla rete aumentano in modo esponenziale.

Se pensiamo per esempio alle statistiche del 2014 e del 2015, Kasperky sottolinea come la percentuale di pagine di phishing a caccia di dati finanziari degli utenti abbia subito, nel quarto trimestre, un incremento di ben nove punti rispetto al resto dell’anno: significa quasi il 10% in più di tentativi di truffa.

Come difendersi dunque dai tentativi di truffa informatica durante il Black Friday? Ecco qualche consiglio per acquistare online in sicurezza.

  1. Non cliccate su link ricevuti da sconosciuti, né via email né tantomeno se li ricevete sulle piattaforme di messaggistica istantanea sui social network (un esempio è Messenger, su Facebook)
  2. Non cliccate su link sconosciuti o sospetti ricevuti su WhatsApp
  3. Non inserite dati sensibili né tantomeno i dettagli della vostra carta di credito su siti web sospetti o sconosciuti
  4. Diffidate di siti web che propongono offerte troppo vantaggiose persino per un Black Friday
  5. Controllate sempre che l’url del sito che state consultando sia autentica e affidabile: spesso i siti fasulli somigliano molto a quelli che stanno cercando di imitare
  6. Installate app dedicate alla sicurezza sui vostri device, sia mobile che non
  7. Favorite sempre gli acquisti su piattaforme e siti universalmente conosciuti
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *